Home > News
Nuovo libretto di impianto
Tutti i prodotti a pellet o a legna come stufe, caminetti e caldaie ne saranno soggetti

Dal 15 ottobre 2014 è entrato in vigore il nuovo modello di «Libretto di impianto per la climatizzazione invernale ed estiva», con riferimento al DM 20 febbraio 2014, allegato I e successive modifiche e integrazioni.
Il nuovo libretto di impianto è elaborato sulla base di un unico modello modulare che contiene solo le schede riferite agli elementi che compongono l’impianto termico.

Le caldaie a biomassa costituiscono un impianto termico e devono essere inserite nel libretto di impianto; per definizione di impianto termico è previsto che siano inseriti anche gli apparecchi domestici funzionanti a biomassa, quali caminetti e stufe, quando la somma delle potenze nominali del focolare dei prodotti al servizio della singola unità immobiliare è maggiore o uguale a 5 kW.

La compilazione iniziale del libretto deve essere effettuata all’atto della prima messa in servizio dell’impianto a cura dell’impresa installatrice e dovranno essere compilate soltanto le schede pertinenti al caso e nel numero necessario a descrivere tutti i componenti dell’impianto termico.

Per gli impianti già esistenti la compilazione iniziale deve essere effettuata dal responsabile dell'impianto o eventuale terzo responsabile in occasione dei controlli periodici o di interventi a chiamata di manutentori o installatori.

Per successive sostituzioni/inserimenti di nuovi generatori di calore ed eventuali modifiche all’impianto, sarà cura dell’installatore/manutentore aggiungere e/o aggiornare nel libretto di impianto le schede pertinenti all’intervento.

Per tutte le informazioni scaricate la seguente documentazione.

Disposizioni_LIBRETTO-IMPIANTO_15-10-2014_1.pdf

Condividi questa pagina :